Rubino Legal Tech

Rubino Legal Tech, digital branding per un progetto innovativo.

Rubino Legal Tech è la storia di un professionista con una visione chiara e innovativa.

Alessandro Rubino, avvocato specializzato in cybersecurity e data protection e titolare dell’omonima Legal Tech, non si limita a prestare consulenza e assistenza in ambito legale, ma intende sensibilizzare e divulgare una corretta cultura dell’importanza della protezione dei dati rendendo la materia più comprensibile e accessibile a tutti. Rendendola, in una sola parola, pop.

La materia di cui è competente portavoce è, al giorno d’oggi, uno dei temi più sentiti dalle grandi aziende e dalla piccola/media imprenditoria, ma spesso ancora percepita come distante, complessa e ingessata.

Il progetto di comunicazione studiato per Rubino Legal Tech si è posto l’obiettivo di definire innanzitutto un linguaggio nuovo, inedito per il settore, decisamente più chiaro e alla portata dei vari interlocutori interessati.

  • Client

    Rubino Legaltech

  • colore

    #262f55

  • Anno

    2022

  • Attività

    logo design, web design, sviluppo sito web, realizzazione spot

  • Settore

    Legale

  • Team

    Paolo Loffredo, Gaetano Barba, Giulio Vitiello, Francesco Di Marino, Roberto Imparato

  • Tags

    Legal

-->

Una distanza
da colmare

La strategia condivisa è stata incentrata sulla necessità di spogliare la materia legale digitale dei suoi principali aspetti negativi percepiti, quali la complessità, la rigidità e la formalità del linguaggio, e di sostituirli con accessibilità, sensibilizzazione e chiarezza del linguaggio, con lo scopo di superare i preconcetti tipici del settore dovuti alla scarsa cultura sull’importanza di proteggere adeguatamente i dati in un mondo ormai totalmente permeato dal digitale.

Sulla base di questi elementi è stato studiato e ideato il nuovo marchio dell’attività, ricercando uno stile fresco, moderno e figurativo. Unitamente, la definizione del nuovo linguaggio ha portato lo sviluppo creativo anche alla creazione di un icon set dedicato, frutto della scomposizione del pittogramma in collegamenti e reti, simboli della trasmissione di dati nel web.
Il progetto, poi, ha preso ulteriormente corpo e forma – virtuali – nel nuovo sito web di Rubino Legaltech. Il sito ha richiesto l’elaborazione di uno storytelling ben preciso, in grado di sostenere da un lato la proposta di valore del cliente e dall’altro di comunicare immediatamente il suo approccio innovativo. Per dialogare con il target (composto da aziende, startup, web agencies, freelances, studi legali e pubblica amministrazione) è stato individuato un tone of voice non solo in linea con l’obiettivo del progetto, ma anche perfettamente aderente alla persona e al professionista Alessandro Rubino. Il layout del sito, progettato e disegnato interamente ex novo, sostiene con dinamismo, professionalità e leggerezza gli argomenti del cliente, accompagnando l’utente in ogni passaggio del racconto.

Autenticità in prima linea

Per dare ancora più enfasi al racconto del brand, si è scelta la linea dell’autenticità. La decisione, suggerita dall’agenzia e condivisa dal cliente, di figurare in prima linea, presentandosi come persona e professionista ben prima di un incontro o di una call virtuale, nasce proprio dall’esigenza di mostrarsi come un alleato a supporto delle criticità legate alla sicurezza dei dati, rassicurando l’utente con un mood schietto, informale e, appunto autentico.

Per far questo è stato eseguito uno shooting fotografico allo scopo di mostrare Alessandro Rubino nelle diverse attività legate alla sua professione che quotidianamente svolge e un video dal ritmo pop-funk che lo ritrae nella “giornata tipo”, per uscire dai soliti canoni che racchiudono la figura dell’avvocato in schemi rigidi e formali, e svelare la persona dietro al professionista.

Altre esperienze

Pasta Caterina

Pasta Caterina

Mecar

Mecar

La Dispensa di San Salvatore

La Dispensa di San Salvatore